Para poder interactuar correctamente y obtener el mejor funcionamiento posible de nuestro sitio web, te recomendamos que actualices tu navegador a una versión más reciente o utilices otro como Chrome o Firefox.

Preferirei di no

Preferirei di no” è la riduzione teatrale del libro di G. Boatti in cui si narra la storia di dodici professori universitari, su 1250, che l'8 ottobre 1931 dissero di no a Mussolini e rifiutarono il giuramento di fedelta al fascismo, perdendo la cattedra e subendo un raggelante isolamento.

teatro arsenale

Un proyecto de

Categoría

Creado en

Milán, Roma
0
segundos
1
Mecenas
10€
De 4.000€
Aporta al proyecto

PREFERIREI DI NO è una drammaturgia realizzata sul testo di G.Boatti in cui si racconta la storia dei dodici professori che nel 1931, dissero di no a Mussolini.

Quando la dittatura fascista impose ai professori universitari il giuramento di fedeltà, su oltre 1200 fra ordinari e incaricati, solo dodici si rifiutarono di piegarsi al duce, perdendo la cattedra e subendo, nell’Italia massicciamente sottomessa al regime, un raggelante isolamento, venendo esclusi anche da tutte le accademie e le associazioni del Regno.

Erano intellettuali differenti per origine, carattere, modo di pensare, estrazione sociale che, in quell’autunno, impartirono la più magistrale delle lezioni, insegnando che dire no è una scelta dovuta, prima di tutto a se stessi.

L’imposizione del giuramento rappresentò una ferita per ogni libera coscienza, alla quale i dodici risposero con la singolare forza della loro testimonianza. Il loro gesto, privo di enfasi, fu il risultato di uno scarto individuale - irregolare, segno di discontinuità - rispetto a quei modelli di uniformità e di irreggimentazione dell’intellettualità che cominciavano a imporsi in quegli anni e che costituirono una costante del ventennio fascista.

Lo spettacolo, prendendo spunto dalla ricostruzione storica di G.Boatti, vuole ripercorrere i tragitti di vita, talvolta intrecciati tra loro, di alcuni di questi dodici isolati viaggiatori che, pur nella diversità della loro estrazione socio-culturale e delle loro idee politiche e convinzioni religiose, fecero una scelta individuale rigorosissima; mondi di umanità e semplicità che sanno parlare, ancora oggi, con forza ed efficacia.

La COMPAGNIA TEATRO ARSENALE nata nel 1978 e diretta da Marina Spreafico è formata principalmente da attori diplomati alla Scuola di Teatro Arsenale.

SCHEDA ARTISTICA
Uno spettacolo di:
Elena Codecà, Valentina Colorni, Luca Fusi, Vladimir Todisco Grande, Christian Laface, Ino Lucia, Riccardo Mini, Fabrizio Rocchi, Ambra Rinaldo, Valentina Rho, Walter Prati, Piera Rossi, Marina Sprefico.

Produzione: Compagnia Teatro Arsenale
Durata dello spettacolo: ca. 60 min.
Calendario della produzione
Il debutto è a Milano al Teatro Arsenale e tre repliche, aprile 2013
• 18 aprile - prima
• 19 / 20 e 21 aprile - repliche

Questo spettacolo, che è una nuova produzione, si trova ora nella sua fase di creazione e costruzione. Con il vostro contributo ci aiuterete a completare il finanziamento necessario per la sua realizzazione ed in particolare verranno finanziate le scenografie e gli attrezzi di scena, i costumi, le musiche, il lavoro dei tecnici.

Preguntas frecuentes

Aún no hay ninguna publicada.

¿Tienes alguna otra duda o pregunta?

0 comentarios

Si ya eres mecenas, iniciar sesión para comentar.

5€
0 mecenas

Ringraziamenti sul sito e sulla nostra pagina FB

10€
1 mecenas

Ringraziamenti + Cartolina dello spettacolo firmata con i nostri ringraziamenti, che ti invieremo a casa.

25€
0 mecenas

Ringraziamenti + Cartolina + Locandina dello spettacolo + 1 biglietto max. riduzione (10,00€)

35€
0 mecenas

Ringraziamenti + Cartolina + Locandina + Un biglietto gratis per la prima.

50€
0 mecenas

Ringraziamenti + Cartolina + Locandina + 1 biglietto gratis + Il tuo nome in locandina come sostenitore

75€
0 mecenas

Ringraziamenti + Cartolina + Locandina con il tuo nome + 1 biglietto gratis + Un esemplare del copione "Preferirei di no" rilegato e firmato dalla compagnia.

100€
0 mecenas

Diventi "FAN" di Teatro Arsenale: tutto quanto detto sopra + Le foto di scena in versione digitale + Il tuo nome comparità nei nostri materiali cartacei e nei credits dello spettacolo.

200€
0 mecenas

Diventi "PARTNER di Teatro Arsenale": tutto quanto detto sopra + Potrai assitere a una prova aperta dello spettacolo + La compagnia ti offrirà un Happy Hour insieme dopo lo spettacolo. Per le aziende: Promozione sul nostro sito e sui mateirli cartacei + Il tuo sito sarà linkato sulla pagina del nostro progetto + Il tuo logo comparirà nelle nostre locandine.

500€
0 mecenas

Diventi “SPONSOR di Teatro Arsenale”: tutto quanto detto sopra + 2 biglietti per la prima, +1 cena per due persone Per le aziende: Promozione sul nostro sito e sui mateirli cartacei + Il tuo sito sarà linkato sulla pagina del nostro progetto + Il tuo logo comparirà nelle nostre locandine.

Las cookies nos ayudan a ofrecer nuestros servicios. Al continuar navegando aceptas su uso.